Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di Tito
Codice fiscale/Partita IVA 00128970761
Comune Tito
CAP 85050
PEC protocollo@pec.comune.tito.pz.it
Legale rappresentante GRAZIANO SCAVONE
Responsabile del procedimento
Nominativo ANTONIO DOLCE
Email antonio.dolce@comune.tito.pz.it
Telefono 0971796201
Ruolo I.T. Servizio Tecnico Urbanistico Comunale
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene CECICLIA CENTRO PER LA CREATIVITA'
Localizzazione
Localita' Tito
Indirizzo SANTA VENERE LOC. SNC
Coordinate geografiche Latitudine: 40Â?35'38.37"N - Longitudine: 15Â?40'55.02"E
Riferimenti catastali
Comune Tito
Foglio 22
Particella/e 384
Subalterno 1
Descrizione del bene
Natura prevalente Fabbricato
Periodo di realizzazione Anno 2010
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto L'ex Centro Polifunzionale di Tito è un edifico di grandi dimensione costruito con risorse post terremoto. Iniziato nel 1988 e mai utilizzato, è stato di recente, grazie al progetto Visioni Urbane e ad una feconda cooperazione tra Comune di Tito, Regione e comunità creativa, restituito alla collettività con delle funzioni precise. Dal 4 Febbraio 2011 l'ex centro Polifunzionale di Tito si chiama CECILIA Centro per la Creatività di Tito, in memoria di Cecilia Salvia, funzionario regionale prematuramente scomparso, promotrice del progetto Visioni Urbane e di molti altri progetti regionali attinenti la creatività e la cultura.
Sintesi morfologica e tipologica Il Cecilia, centro per la creatività è uno spazio di 1400 mq dedicato alle arti e alla cultura, situato a Tito in c.da Santa Venere, a pochi chilometri da Potenza
Il Centro si configura quale spazio aperto in grado di stimolare e promuovere lo sviluppo e l'innovazione nei vari settori della creatività e della cultura, valorizzandone l'apporto economico e sociale al territorio e alla comunità regionale.
Storia L'ex Centro Polifunzionale di Tito è un edifico di grandi dimensione costruito con risorse post terremoto. Iniziato nel 1988 è stato ultimato nel 2011
Destinazione d'uso Residenziale Fruibile
Periodo di fruizione Tutti i giorni secondo la programmazione artistico/culturale
Modalita' di gestione Indiretta
Servizi attivi - Editoria e vendita di cataloghi
- Accoglienza
- Informazione
- Caffetteria
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
- Pulizia
- Vigilanza e biglietteria
Servizi attivabili - Riproduzioni
- Ristorazione
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione
Risorse necessarie per opere murarie 0
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 100000
Risorse necessarie per altro 0
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta Si ritiene indispensabile, per la completa e corretta fruizione del bene oltre che per l'organizzazione di manifestazioni ed eventi, l'affidamento a soggetti esterni.
Disponibilita' a forme di gestione indiretta L'amministrazione conferma la propria disponibilità a forme di gestione indiretta qualora la Regione predisponesse un piano di finanziamento di imprese di gestione beni culturali ed eventuali Accordi per la messa a disposizione del bene.
Risorse aggiuntive
Sostenibilita' gestionale Progetto visioni urbane
Sostenibilita' finanziaria Progetto visioni urbane
Vincoli su territorio Nessuno
Conformita' urbanistica Conforme
Conformita' ambientale Conforme
Eventuali risorse aggiuntive
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile