Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di Teana
Codice fiscale/Partita IVA 82000550762
Comune Teana
CAP 85032
PEC comune.teana@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante Vincenzo Fiorenza
Responsabile del procedimento
Nominativo VINCENZO FIORENZA
Email sindacoteana@gmail.com
Telefono 0973572050
Ruolo SINDACO
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene PERCORSO DELLE SCULTURE MONUMENTALI DI MARINO DI TEANA, denominato con l'acronimo SPKM 0.9
Localizzazione
Localita' Teana
Indirizzo Centro abitato Teana
Coordinate geografiche
Riferimenti catastali
Comune Teana
Foglio 9-21
Particella/e 33-366
Descrizione del bene
Natura prevalente Manufatto
Periodo di realizzazione Fine secolo 2008
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto Teana è un piccolo centro del nostro Appennino Lucano posto sul crinale tra i torrenti Sinni e Serrapotamo. Ancora oggi è possibile distinguere due zone l�??area del Castello caratterizzato dai ruderi di una fortificazione, ai cui piedi sembrano essersi aggrappate le case del rione Santo Sofia e la struttura barocca della Chiesa madre, e il centro abitato di cui il tessuto urbanistico evidenzia il rispetto della conformazione geo-morfologica della collina.
Qui nacque l�??8 agosto del 1920 Francesco Marino noto, più tardi come Marino di Teana artista di fama internazionale, che nel catalogo MARINO DI TEANA,( Arcurial,1990 pag.32) descrive il suo paese come �?��?�Un océan de montagnes, si haute, si lumineux qu�??il donnait le vertige, nous séparait du monde. Au ras de sol, le village alignait ses maisons. L�??espace, la nature, tout était contraste�?�l�?? oeil, sans le savoir, apprenait le ligne et leurs rapports dynamiques�?�les linteaux de portes vieilles comme le monde étaient les architraves de mes basiliques.�?�
L�??obiettivo del nostro impegno è quello di approfondire la conoscenza sul linguaggio artistico di Marino, e creare sul territorio un centro di interazione d�??arte che coinvolga lo spettatore, lo guidi in questo percorso cognitivo e lo avvicini al percorso delle sculture monumentali installate sul tratto di strada provinciale che dalla piazza Umberto I si dirama nel centro storico, denominato con l�??acronimo SPKM_0.9
Grazie ai finanziamenti regionali e FESR, l�??amministrazione ha promosso iniziative che hanno permesso l�??acquisizione di materiale con il quale si sono organizzate delle mostre che hanno permesso di far conoscere una parte della produzione scultorea �??architettonica-urbanistica di Marino, ma hanno anche evidenziato il legame dell�??artista con il suo territorio, come confermato dal lavoro svolto dallo storico dell�??arte Giuseppe Appella�?� �?�Alle influenze internazionali assimilate durante la lunga residenza francese�?�si sono aggiunte quelle provocate dall�??Humus Lucano, dall�??ambiente severo e gravido di tradizioni vivissime, negli anni di una solitaria infanzia di pastore. Proviene da queste origini l�??abitudine all�??ascetismo che lo guida al rigoroso impianto delle forme, il lucido sforzo di raggiungere, con una ricerca ostinata e perspicace sapienza artigiana, la felicit? nel capire i segreti rapporti di queste forme, i ritmi che da questi rapporti derivano.
�?� La citt? nuova di Marino nasce dall�??infanzia dell�??architettura, dalla struttura della casa fatta solo di linee madri, dal dinamismo dei muri che si incrociano con naturalezza, pietra su pietra, come l�??alternarsi delle stagioni o il distendersi del paesaggio, nei vicoli di quel piccolo centro ch�??è Teana�?�.
Sintesi morfologica e tipologica Teana è raggiungibile dalla strada statale SS 653 della Valle del Sinni e si ricongiunge alla strada provinciale Serra del Titolo, attraversa il paese e seguendo l�??andamento geo-morfologico della collina scende a nord-est verso il fondovalle del Serrapotamo.
Il percorso espositivo delle sculture monumentali di Marino di Teana coincide con l�??asse viario composto dal tratto sud-occidentale della strada provinciale Serra del Titolo ed una breve diramazione urbana, per una lunghezza complessiva di circa 900 m.
Le sculture sono state installate in aree di pertinenza all�??asse viario, di propriet? comunale, inserite nel meraviglioso paesaggio del Parco Nazionale del Pollino, denominato SPKM_0.9 e con la realizzazione del progetto �?? La scultura di Marino di Teana�?� concluso a settembre l�??amministrazione ha intrapreso un�??operazione di valorizzazione del percorso, installando una mostra temporanea di gigantografie dedicate al lavoro architettonico urbanistico di Marino e alloggiate sotto i finti archi del muro di sostegno della strada comunale che dalla piazza Umberto I conduce al rione di Santo Sofia, frontalmente la scultura Omaggio a Lao-Tseu.

Le sculture del percorso sono cinque:
�?� Omaggio al Mediterraneo,
�?� Omaggio ai caduti di Teana, Federico II a Cavallo.
�?� Nave nello Spazio
�?� Omaggio a Lao-Tseu
�?� Alba.

Le stampe fotografiche e il materiale digitale acquisito sono stati allestiti e custoditi in spazi diversi e non idonei a creare un unico percorso espositivo.
Questi sono i presupposti che ci spingono alla realizzazione di un centro di interazione d�??arte contemporanea, per custodire il materiale culturale acquisito ed ospitare ed accogliere le attivit? artistiche-culturali previste per i prossimi anni, indirizzandoci verso un giustificato sviluppo culturale in grado di attivare positive ricadute economiche sul paese e riaccendere l�??interesse per i nostri abbandonati centri storici.
Storia Nel 1975 Teana confer? una medaglia d�??oro al suo illustre concittadino e nel 1990 nel giardino del nuovo Municipio sulla strada provinciale Serra del Titolo fu installata la scultura monumentale Nave nello Spazio (353x130x305), in marmo di Carrara, con fontana. Nel 2008 l�??amministrazione acquis? altre quattro sculture monumentali di cui tre collocate nelle aree di pertinenza della strada provinciale Serra del Titolo:
Omaggio al Mediterraneo, scultura monumentale in acciaio corten con patina inox, data creazione 1986, dimensioni: 487x204x287 cm. Ubicazione: presso la Cappella di Santa Maria delle Grazie e vicino l�??area cimiteriale,
Omaggio ai caduti di Teana, Federico II a Cavallo, scultura monumentale in bronzo, su gradinata in c.a, dimensioni125x70x215cm. Ubicazione: giardino comunale.
Omaggio a Lao Tseu, Piazza Umberto I, scultura monumentale in acciaio corten con patina inox, anno di creazione 1987, dimensioni 185x97x400 cm.
Nel centro storico nei pressi della casa natale dell�??artista, è stata collocata :
Alba, scultura in acciaio corten con patina ossidata, data creazione 1977, dimensioni 218x77x260.
Il percorso delle sculture monumentali all�??aperto con l�??acronimo SPKM_0.9 destinato a diventare percorso museale come azione di valorizzazione del territorio.
Un sopralluogo delpercorso ha evidenziato la necessit? di interventi di riqualificazione ambientale dei siti dove sono alloggiate le sculture, e periodici interventi di manutenzion
Destinazione d'uso Culturale Esposizione esterna visitabile
Periodo di fruizione Tutti i giorni dell'anno.
Modalita' di gestione Diretta
Servizi attivi - Informazione
- Iniziative promozionali
Servizi attivabili - Editoria e vendita di cataloghi
- Sussidi e materiale informativo
- Gestione di raccolte discografiche, di diapoteche e biblioteche museali
- Accoglienza
- Informazione
- Guida e assistenza didattica
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
- Pulizia
- Vigilanza e biglietteria
- Visita e vigilanza
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione Di recente non sono state effettuate restauri o interventi di conservazione tuttavia il percorso necessita di attrezzature, elementi di arredo urbano e di una migliore visibilit? nelle ore notturne. Oltre ad interventi di riqualificazione ambientale dei siti che migliorerebbero la fruizione turistica.
Risorse necessarie per opere murarie 150000
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 60000
Risorse necessarie per altro 30000
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro Favorire la pubblica fruizione e la valorizzazione del percorso SPKM_0-9 con fornitura di app per sistemi mobili come supporto informativo alla visita, in lingua italiana, francese e inglese.
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta Esperti del settore e conoscitori dell'artista Marino di Teana con la collaborazione delle associazioni culturali del luogo.
Disponibilita' a forme di gestione indiretta Disponibilit? a forme di gestione indiretta tramite accordi con la Regione.
Risorse aggiuntive
Sostenibilita' gestionale Attualmente non esiste un piano di gestione. L'associazione Marino di Teana e professionisti hanno contribuito alla valorizzazione e fruizione culturale.
Sostenibilita' finanziaria La attivit? culturali svolte hanno impiegato fondi finanziari degli Enti sovracomunali (Regione, GAL).
Vincoli su territorio Le aree su cui ricadono gli interventi sono inserite all�??interno del Nuovo Programma di Fabbricazione e sono cosi distinte:
- Alba, zona A,
- Omaggio a Lao-Tseu, fascia B di completamento.
- Omaggio ai caduti di Teana, Federico II a cavallo e Nave nello spazio fascia C1, completamento semintensivo
- Omaggio al Mediterraneo, zona a Verde cimiteriale.
Omaggio al Mediterraneo, Omaggio a Lao Tseu, Alba sono inserite all�??interno dell�??area del Parco Nazionale del Pollino, D.M. 42/2
Conformita' urbanistica Conforme
Conformita' ambientale Conforme
Eventuali risorse aggiuntive
Stato della progettazione Progettazione preliminare