Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione GUARDIA PERTICARA
Codice fiscale/Partita IVA 80005710761
Comune Guardia Perticara
CAP 85010
PEC comune.guardiapertciara.pz@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante Angelo Mastronardi
Responsabile del procedimento
Nominativo GIANFRANCO MASSARO
Email gianfranco.massaro@rete.basilicata.it
Telefono 0971964091
Ruolo Responsabile Area Tecnica
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene Sala Museale - Palazzo Storico di Piazza Europa
Localizzazione
Localita' Guardia Perticara
Indirizzo Piazza Europa - Via Einaudi Via Einaudi 6
Coordinate geografiche Coordinate geografiche (WGS 84) 40.35937 16.10042c
Riferimenti catastali
Comune Guardia Perticara
Foglio 18
Particella/e 600
Descrizione del bene
Natura prevalente Fabbricato
Complesso strutturale COMPLESSO STRUTTURALE Palazzo Storico di piazza europa (EX PALAZZO MONTANO)
Periodo di realizzazione Anno 1650
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto Il Palazzo ricade nel centro storico del paese, è vincolato con decreto ministeriale del 27.10.1983 Prot. 236
Sintesi morfologica e tipologica Palazzo in muratura con decorazioni di interesse artistico di buon livello. Ristrutturato negli anni 2000 nella prima parte attualmente in fase di restauro nella parte riguardante il secondo Lotto. La sala museale nata per esposizioni
Storia Il Palazzo Montano si presenta oggi, dopo svariate modifiche operate dai proprietari nel corso degli anni, con una imponente struttura che si affaccia su Piazza Europa con due livelli (PT e P 1 ?) e su Via Einaudi con un livello seminterrato rispetto alla Piazza Europa e due livelli sopraelevati, e con un piccolo giardino nella parte N/E, chiuso sui tre lati con la propriet? Palladino e Lombardi e su di un lato con lo stesso palazzo, ove vi è un piccolo arco che da accesso alla Piazza Europa e l�??altro lato è prospiciente la Via Einaudi ove vi è anche l�??ingresso con un cancelletto ed una modesta recinzione di rete metallica del giardino di pertinenza.
Destinazione d'uso Culturale Furibile
Periodo di fruizione Stagionale ed in caso di eventi culturali.
Modalita' di gestione Diretta
Servizi attivi - Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
Servizi attivabili - Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione Lo spazio Museale è al Piano terra del palazzo Comunale gi? Palazzo della Famiglia Montano. Restaurato dopo il dissesto idrogeologico dell'anno 1973 fu subito dopo oggetto di rivisitazione della sua condizione architettonica per adattarlo alle esigenze del set del Film "Cristo si è Fermati ad Eboli" di F.Rosi tratto dal libro di Carlo Levi; fu oggetto di riparazioni urgenti e puntellamenti dopo il Sisma del Novembre 1980 e nell'anno 2005 iniziarono i lavori di restauro, tutt'ora in corso (in fase di ultimazione - del secondo lotto).
Risorse necessarie per opere murarie 50000
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 35000
Risorse necessarie per altro 0
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta DISPONBILE ALLA GESTIONE DIRETTA NELL'AMBITO DELLE CAPACITA' FINANZIARIE
Disponibilita' a forme di gestione indiretta Disponbili a forme di gestione miste Pubblico/privato o a gestione con organismi regionali. (APT o altri organismi)
Risorse aggiuntive
Sostenibilita' gestionale La gestione delle sale espositive avverr? mediante l'organizzazione sinergica con il personale della soprintendenza che curer? l'aspetto storico e di allestimento delle esposizioni e con personale del comune o societ? di servizi. Tutto gi? ampiamente sperimentato in altre occasioni simili.
Sostenibilita' finanziaria La spesa per le esposizioni ammonta, di volta in volta a circa 40.000,00 euro da coprire con sponsorizzazioni, Bigliettazione e contributi. Ovviamente al netto delle spese necessarie a rendere gli spazi espositivi tali da poter essere usati come sale espositive museali. (ACQUISTO DI TECHE, TELECAMERE PER VIDEOSORVEGLIANZA, SISTEMI DI CONTROLLO ELETTRONICO, SCHERMI E TOTEM ).
Vincoli su territorio Il Fabbricato è vincolato dal Ministero per i beni culturali.
Conformita' urbanistica Conforme.
Conformita' ambientale Conforme
Eventuali risorse aggiuntive
Stato della progettazione Progettazione preliminare