Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di Ruoti
Codice fiscale/Partita IVA 80002470765
Comune Ruoti
CAP 85056
PEC comune.ruoti@ruoti.gov.it
Legale rappresentante Angelo Salinardi
Responsabile del procedimento
Nominativo Rosario FAMULARO
Email rosariofamularo@libero.it
Telefono 097184867
Ruolo Responsabile Area Tecnica
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene Ex Casa Comunale
Localizzazione
Localita' Ruoti
Indirizzo Strada comunale via Roma 16
Coordinate geografiche LAT/ LONG 40.717733,15.678136
Riferimenti catastali
Comune Ruoti
Foglio Foglio 20
Particella/e Particella 1116
Subalterno sub 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12
Descrizione del bene
Natura prevalente Fabbricato
Complesso strutturale Il bene non è inserito in un complesso strutturale più ampio.
Periodo di realizzazione Inizio secolo inizio 900
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto L'immobile oggetto di risanamento è stato realizzato negli anni cinquanta, esso è ubicato nel centro storico del comune di Ruoti, precisamente alla Via Roma n? 16. Per la sua imponenza e per la funzione sociale svolta (ha ospitato sino al 1990 la residenza municipale), la fabbrica rappresenta un elemento fondamentale di riferimento nel tessuto urbanistico locale.
Sintesi morfologica e tipologica La fabbrica è stata realizzata nel secolo scorso, ha struttura in muratura e non presenta grosse problematiche statiche. I livelli di cui si compone l'immobile sono tre dei quali uno seminterrato e due fuori terra. Al contrario, le finiture, sia interne che esterne, gli infissi e gli impianti tecnologici si presentano fortemente danneggiati e necessitano nella maggior parte dei casi di completa sostituzione.
Storia L'immobile oggetto di risanamento è stato realizzato negli anni cinquanta, esso è ubicato nel centro storico del comune di Ruoti, precisamente alla Via Roma n? 16. Per la sua imponenza e per la funzione sociale svolta (ha ospitato sino al 1990 la residenza municipale), la fabbrica rappresenta un elemento fondamentale di riferimento nel tessuto urbanistico locale.
Destinazione d'uso Altro Archivio comunale (per una parte poichè la restante parte dell'edificio non è fruibile).
Periodo di fruizione In coincidenza con l'orario di lavoro e apertura della Casa Comunale.
Modalita' di gestione Diretta
Servizi attivi - Sussidi e materiale informativo
Servizi attivabili - Guida e assistenza didattica
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
Non fruibilita' Le finiture esterne ed interne sono in pessimo stato. Gli impianti tecnologici, idrico sanitario, di riscaldamento ed elettrico, non risultano adeguati.
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione La struttura non è stata mai sottoposta ad operazioni di risanamento e/o di restauro.
Risorse necessarie per opere murarie 200000
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 50000
Risorse necessarie per altro 10000
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro Consulenza architettonica ed organizzativa sugli allestimenti interni e sulle ipotesi di utilizzo dell'fabbricato.
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta L'Amministrazione preceder? all'attuazione dell'intervento di restauro mediante forma di gestione diretta, e con a capo del Procedimento l'Ing. Rosario Famularo - Resp. Area Tecnica Comunale.
Disponibilita' a forme di gestione indiretta L'Amministrazione comunale è disponibile ad attuare, di concerto con l'Ufficio Sistemi Turistici e Culturali della Regione Basilicata, forme di gestione indiretta a vantaggio di imprese e start-up operanti nel settore della cultura.
Risorse aggiuntive
Sostenibilita' gestionale Il gestore sar? individuato mediante le procedure previste dal Codice degli Appalti e coerentemente con i principi e le finalit? della L.R. Basilicata numero 37 del 12 dicembre 2014 (sulla riorganizzazione del settore della cultura in Basilicata.
Sostenibilita' finanziaria L'Amministrazione intende segnalare il bene culturale al fine di qualificare l'intervento di restauro come progetto di Ultimo Miglio, e pertanto ammissibile al finanziamento regionale.
Vincoli su territorio Nessun vincolo.
Conformita' urbanistica Piena conformit? agli strumenti urbanistici vigenti.
Conformita' ambientale Piena conformit? dell'intervento alle attuali norme ambientali.
Eventuali risorse aggiuntive
Stato della progettazione Progettazione preliminare