Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione COMUNE SAN SEVERINO LUCANO
Codice fiscale/Partita IVA 83001390762
Comune San Severino Lucano
CAP 85030
PEC comune.sanseverinolucano.pz@pec.it
Legale rappresentante FRANCESCO FIORE
Responsabile del procedimento
Nominativo ZACCARA ANTONIETTA
Email comune.sanseverinolucano.pz@pec.it
Telefono 0973 576132
Ruolo ADDETTO STAMPA
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene CAPPELLA DELLA MADONNA DEL CARMELO IN LOCALITA' VILLANETO
Localizzazione
Localita' San Severino Lucano
Indirizzo FRAZIONE VILLANETO FRAZIONE VILLANETO
Coordinate geografiche
Riferimenti catastali
Comune San Severino Lucano
Foglio 14
Particella/e 323
Descrizione del bene
Natura prevalente Edificio di culto
Periodo di realizzazione Anno 1800
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto La frazione Villaneto fa parte del comune di San Severino Lucano, dista 4,62 chilometri dal comune di cui essa fa parte, sorge a 854 metri sul livello del mare.
Seppur piccola e con una popolazione non molto numerosa, ospita da qualche anno una fattoria didattica e una cappellina di notevole importanza storico religiosa, costruita oltre 200 anni fa e diventata Parrocchia poco più di 50. Al suo interno è custodita una statua della Madonna del Carmine. Nella cappella si celebra abitualmente la messa. Soprattutto nei mesi estivi essa diventa punto di incontro e di preghiera per i numerosi gruppi che scelgono la fattoria didattica come luogo di riposo o di formazione. La terza domenica di luglio, poi, accoglie fedeli e devoti in occasione della festa dedicata alla Madonna del Carmine.
La Cappella è stata ristrutturata una cinquantina di anni fa ma ad oggi si presenta in condizioni precarie per cui necessita un intervento di consolidamento strutturale anche e soprattutto per non privare la gente della partecipazione alla vita religiosa e ridare lustro alla struttura il cui status è sempre più in fase di deterioramento.
Sintesi morfologica e tipologica Edificio di culto
Storia La Cappella è datata 1.800
Destinazione d'uso Luogo di culto
Periodo di fruizione Tutti i giorni
Modalita' di gestione Indiretta
Servizi attivi - Accoglienza
Servizi attivabili - Accoglienza
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione La cappella costruita nel 1800 è stata restaurata nella seconda met? del secolo scorso.
Risorse necessarie per opere murarie 60000
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 0
Risorse necessarie per altro 0
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta la cappella è della Parrocchia
Disponibilita' a forme di gestione indiretta la cappella è della Parrocchia
Risorse aggiuntive no
Sostenibilita' gestionale sostenibile
Sostenibilita' finanziaria sostenibile
Vincoli su territorio nessuno
Conformita' urbanistica conforme
Conformita' ambientale conforme
Eventuali risorse aggiuntive no
Stato della progettazione Nessuna