Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione COMUNE DI PICERNO
Codice fiscale/Partita IVA 80002250761
Comune Picerno
CAP 85055
PEC protocollo@pec.comune.picerno.pz.it
Legale rappresentante GIOVANNI LETTIERI
Responsabile del procedimento
Nominativo LEONARDO ZACCAGNINO
Email leonardo.zaccagnino@comune.picerno.pz.it
Telefono 0971/990216
Ruolo Responsabile UTC
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene Memoria digitale tra
Localizzazione
Localita' Picerno
Indirizzo Piazza Plebiscito Picerno
Coordinate geografiche
Riferimenti catastali
Comune Picerno
Foglio 31
Particella/e 686
Descrizione del bene
Natura prevalente Biblioteche
Complesso strutturale Palazzo Mancini
Periodo di realizzazione Inizio secolo 1900
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto Il materiale oggetto della digitalizzazione si riferisce ad un fondo di libri e riviste dell'ottocento gia' esistente (l'ex biblioteca Comunale, ampliandone la portata, con una fruibilita' maggiore servendosi delle nuove tecnologie, cosi' realizzando una rete con altri Enti per la valorizzazione del patrimonio culturale esistente. l'iniziativa sara' nel tempo arricchita da altro materiale storico con la collaborazione di istituti italiani e stranieri, da materiale video, immagini, audio, i cui contenuti serviranno a caratterizzare "la memoria digitale di Picerno" ed in parte della Basilicata con una ricerca su bibliografie storiche, concerti e festival, convegni e seminari, documentari, film, gare poetiche, interviste, programmi televisivi, rappresentazioni teatrali, video istituzionali che faranno parte della biblioteca digitale.
Sintesi morfologica e tipologica Il Progetto di digitalizzazione dei contenuti storici e culturali del Comune di Picerno prevede la realizzazione di un portale, concepito come un'opera in progress, che sara' destinato ad accogliere i contenuti digitali e multimediali riguardanti il patrimonio bibliografico del Comune di Picerno. Il tutto per ottenere una pubblicazione del materiale digitalizzato in versione "sfogliabile" da pubblicare sul "portale" . I contenuti saranno classificati secondo criteri archivistici e catalografici, nazionale e internazionali. L'obiettivo finale e' quello di dare consapevolezza della propria appartenenza attraverso iniziative culturali, valorizzazione dei beni culturali e l'attivazione di servizi ad essi legati in forma digitale.
Storia La biblioteca Comunale e' ubicata all'interno del Palazzo mancini ex sede Comunale, palazzo storico, ubicato In nella Piazza Plebiscito.
Destinazione d'uso Culturale Il Comune di Picerno e' dotato di una biblioteca Comunale attualmente fruibile in modalita' tradizionale, con l'obiettivo di ampliarne la fruibilita' attraverso la digitalizzazione e pubblicazione del materiale sul Portale.
Periodo di fruizione La biblioteca viene aperta prevalentemente durante il periodo di maggior afflusso turistico.
Modalita' di gestione Diretta
Servizi attivi - Recapito del prestito bibliotecario
- Informazione
- Guida e assistenza didattica
Servizi attivabili - Sussidi e materiale informativo
- Recapito del prestito bibliotecario
- Gestione di raccolte discografiche, di diapoteche e biblioteche museali
- Informazione
- Guida e assistenza didattica
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione Trattandosi di un Palazzo Storico e' stato oggetto di interventi di ristrutturazione a seguito del sisma del 1980, nonche' di manutenzione ordinaria da parte dell'Ente.
Risorse necessarie per opere murarie 0
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 42700
Risorse necessarie per altro 46360
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro I costi sono stati stimati per la realizzazione del Portale, per la digitalizzazione delle collezioni di libri e riviste e per la ricerca e fruibilita' dei servizi: hardware e sofware, supporto tecnico, overhead, preparazione dei contenuti, organizzazione e descrizione, creazione dei metadati, processo di carico dati, sviluppo e supporto servizi Web, costi di preservazione nel tempo delle digitalizzazioni effettuate.
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta La gestione diretta dell'Ente previa formazione del personale potra' avvenire in collaborazione con il CNR
Disponibilita' a forme di gestione indiretta Il progetto si basa sull'idea di creare un "luogo" di riferimento per tutta la Regione, proponendo la creazione di un "sistema" di servizi informativi, formativi e di valorizzazione del patrimonio culturale di Picerno. Il catalogo dei libri e delle riviste sara' realizzato tramite l'adesione al Catalogo del Polo regionale della Basilicata del Servizio Nazionale SBN e la biblioteca digitale sara' visibile in internet tramite l'adesione al sistema Interculturale del MiBAC.
Risorse aggiuntive Operatori economici e cooperative presenti sul territorio .
Importo risorse aggiuntive 1000
Sostenibilita' gestionale Il progetto di digitalizzazione prevede la realizzazione in cinque fasi:
-costituzione del laboratorio di digitalizzazione
-scelta della macchina
-contratto con il digital publisher e/o collaborazione con l'ufficio Sistemi Informativi del CNR
-realizzazione del portale "Memoria digitale tra "800 e 900" del patrimonio archivistico e documentale del Comune di Picerno
-pubblicazione del materiale digitalizzato per avere la versione "sfogliabile" da pubblicare sul "Portale"
Sostenibilita' finanziaria La gestione sara' sostenibile in quanto demandata ad una gestione diretta dell'Ente in collaborazione con il CNR
Vincoli su territorio NO
Conformita' urbanistica SI
Conformita' ambientale SI
Eventuali risorse aggiuntive Operatori economici e cooperative presenti sul territorio .
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile