Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di San Costantino Albanese
Codice fiscale/Partita IVA 82000990760
Comune San Costantino Albanese
CAP 85030
PEC comunesancostantinoalbanese@pec.it
Legale rappresentante Rosamaria Busicchio
Responsabile del procedimento
Nominativo GIUESEPPE CARMINE MIRAGLIA
Email rosamaria.busicchio@libero.it
Telefono 097391126
Ruolo Sindaco
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene BIBLIOTECA DI CULTURA ALBANESE
Localizzazione
Localita' San Costantino Albanese
Indirizzo Vico Tasso Centro Storico 10
Coordinate geografiche
Riferimenti catastali
Comune San Costantino Albanese
Foglio 24
Particella/e 277
Subalterno 1
Descrizione del bene
Natura prevalente Fabbricato
Periodo di realizzazione Seconda metà secolo XVIII
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto La Biblioteca di Cultura Albanese e' collocata al piano terra dell'immobile che ospita L'Etnomuseo della Cultura Arb?reshe, situato nel centro storico di San Costantino Albanese, comunita' di origine albanese fondata nel
1534. L'edificio che ospita la biblioteca e' stato costruito nella seconda
met? del 1800.
Sintesi morfologica e tipologica la struttura è fruibile dal 1995, a seguito di un restauro
conservativo dell'edificio. Lo spazio dedicato alla biblioteca è di circa 50 mq. Le strutture murarie e tutte le altre strutture portanti (solai,
architravi, ecc.) sono state recuperate e mantengono la tipologia originaria.
Storia L' Universit? della Calabria e l' Amministrazione Comunale di San Costantino Albanese hanno avviato - nel corso del 2013 - un progetto cofinanziato dal Dipartimento degli Affari Regionali riguardante la catalogazione e l' archiviazione di volumi a stampa di interesse albanologico.
Il progetto si è articolato in due fasi: la prima ha riguardato la catalogazione e la collocazione su scaffale del materiale esistente nonché il reperimento di altri testi; la seconda è stata caratterizzata dalla realizzazione di un archivio digitale per una schedatura strutturata di tutte le informazioni bibliografiche, corredata anche delle riproduzioni fotografiche di copertine e frontespizi.
Il materiale collocato presso la biblioteca è stato suddiviso per tipo di pubblicazione e classificato per ambiti disciplinari. Inoltre, le pubblicazioni di maggiore rilievo per le comunit? arbëreshë della Val Sarmento sono state rese disponibili in versione e-book e contrassegnate con una omonima etichetta a sfondo rosso.
Destinazione d'uso Residenziale Il bene e' fruibile. Presso la sede della biblioteca sono state predisposte due postazioni informatiche dove sono state installate le applicazioni software realizzate per una fruizione "digitale" del materiale in essa collocato.
Periodo di fruizione Tutti i giorni. Al fine di una migliore fruizione e' stato realizzato il sito web della biblioteca come sezione del sito del Laboratorio di Albanologia dell' UniCal presso il quale è possibile consultare il catalogo on-line delle pubblicazioni.
Modalita' di gestione Diretta
Servizi attivi - Sussidi e materiale informativo
- Riproduzioni
- Recapito del prestito bibliotecario
- Gestione di raccolte discografiche, di diapoteche e biblioteche museali
- Accoglienza
- Informazione
- Guida e assistenza didattica
Servizi attivabili - Editoria e vendita di cataloghi
- Sussidi e materiale informativo
- Riproduzioni
- Recapito del prestito bibliotecario
- Gestione dei punti vendita e l'utilizzazione commerciale delle riproduzioni dei beni
- Accoglienza
- Informazione
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
- Pulizia
- Visita e vigilanza
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione La struttura e' stata ristrutturata nel 1987. Sono stati recuperate tutte le
strutture portanti originarie quali gli antichi archi in pietra, i solai in legno, gliarchitravi in legno, le strutture murarie, le grate, gli infissi, ecc
Risorse necessarie per opere murarie 30000
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 40000
Risorse necessarie per altro 20000
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro Necessita realizzare un sistema di allarme nonché aumentare lo spazio da dedicare alla biblioteca attraverso il recupero di un locale attiguo di propriet? del Comune nonche' l'adeguamento dei servizi igienici. Per quanto concerne le attrezzature, si ravvisa la necessita' di acquistare scaffalature e di acquisire nuovi volumi.
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta La biblioteca e' di proprieta' del Comune di San Costantino Albanese ed e'
gestita direttamente. Per una migliore fruizione necessita
inserire figure professionali quali esperti linguistici e ricercatori.
Disponibilita' a forme di gestione indiretta Il Comune conferma la disponibilita' a forme di gestione indiretta qualora
la Regione predisponesse un piano di finanziamento di imprese di
gestione beni culturali ed eventuali accordi per la messa a disposizione
del bene.
Risorse aggiuntive Il Comune non esclude la possibilita' di risorse aggiuntive da parte di
terzi.
Importo risorse aggiuntive 10000
Sostenibilita' gestionale La gestione e' di tipo diretta.
Sostenibilita' finanziaria I Finanziamenti indicati consentirebbero una migliore gestione della biblioteca e della sua fruizione.
Vincoli su territorio Nessun vincolo
Conformita' urbanistica Conforme
Conformita' ambientale conforme
Eventuali risorse aggiuntive Il Comune non esclude la possibilita' di risorse aggiuntive da parte di
terzi.
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile