Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione COMUNE DI ANZI
Codice fiscale/Partita IVA 80004460764
Comune Anzi
CAP 85010
PEC comune.anzi@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante PIERA CILIBRIZZI
Responsabile del procedimento
Nominativo PIERA CILIBRIZZI
Email fistetti56@gmail.com
Telefono 0971962052
Ruolo SINDACO
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene PRESEPE POLISCENICO
Localizzazione
Localita' Anzi
Indirizzo Via vittorio Emanuele ANZI snc
Coordinate geografiche
Riferimenti catastali
Comune Anzi
Foglio 36
Particella/e 991
Subalterno Seminterrato
Descrizione del bene
Natura prevalente Manufatto
Complesso strutturale L'opera è stata realizzata all'interno della casa canonica
Periodo di realizzazione Anno 1997
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto Il Presepe Poliscenico stabile è il quarto presepe d"Europa per grandezza, diviso in 10 scene che raccontano dieci episodi della vita di Gesù. E' realizzato in gesso e materiali di recupero e le ambientazioni riproducono i paesaggi e gli scorci di diversi comuni lucani. L'opera è situato all'interno dell "ex canonica in via Vittorio Emanuele adiacente a piazza Dante Alighieri in pieno centro storico.
Sintesi morfologica e tipologica Il Presepe Poliscenico stabile è il quarto presepe d"Europa per grandezza, diviso in 10 scene che raccontano dieci episodi della vita di Gesù. In ogni scena si ammirano ambientazioni suggestive e affascinanti. Nella prima scena, quella dell"Annunciazione, si scorge in primo piano, sulla sinistra, uno spigolo di Calvello. Nella seconda, il censimento, vi sono sullo sfondo i Sassi di Matera. Quindi il palazzo di Erode, seguito dall"annuncio dei pastori con Castelmezzano e le Dolomiti lucane in bella vista. Al centro, la quinta scena, la grotta di Betlemme ricavata da una roccia estratta dalla fiumara di Anzi, la cui sedimentazione calcarea, a parere di alcuni esperti che l"hanno analizzata risalirebbe addirittura a 1500 anni fa. La sesta scena, con la fuga in Egitto, mette in primo piano il tempio di Esna. La citt? è situata sulla riva occidentale del Nilo a 55 chilometri a sud di Luxor ed è storicamente rilevante per le imponenti rovine del tempio, dedicato al dio Khnum, al quale ci si è ispirati. Seguono la strage degli innocenti, con alcuni scorci di Potenza, ed il maestoso tempio di Gerusalemme con Gesù presentato a Simeone. E poi Nazaret, che è esattamente una riproduzione fedele di Anzi, con i suoi vicoli, le case realizzate sulla roccia e la chiesa di S. Maria in alto. Infine, il ritrovamento di Gesù dodicenne nel tempio tra i dottori della legge,(Torah), interprete della parola di Dio. Particolari anche le statue di cartapesta realizzate a Lecce.
Dalla realizzazione non sono state effettuate modifiche o ricostruzioni sostanziali.
Storia Il presepe Poliscenico stabile è stato inaugurato nel 1997 ed è stato ideato e realizzato dal parroco Antonio Vertulli e da 10 volontari della parrocchia. Per realizzarlo impiegarono 4 anni curando con meticolosit? e dovizia tutti i particolari.
Destinazione d'uso Culturale parzialmente fruibile
Periodo di fruizione domenica mattina
Modalita' di gestione Indiretta
Servizi attivi - Informazione
- Iniziative promozionali
- Pulizia
Servizi attivabili - Sussidi e materiale informativo
- Accoglienza
- Informazione
- Guida e assistenza didattica
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
- Pulizia
- Vigilanza e biglietteria
- Visita e vigilanza
Non fruibilita' il bene è parzialmente fruibile perchè necessita di interventi manutentivi ordinari e straordinari
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione Non sono stati effettuati interventi importanti alla struttura e al manufatto.
Risorse necessarie per opere murarie 30000
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 25000
Risorse necessarie per altro 15000
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro Realizzare nel disimpegno della struttura una punto di accoglienza turistica e un punto informativo.
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta Impiegare guide turistiche
Disponibilita' a forme di gestione indiretta mediate convenzione o protocollo d'intesa con aziende turistiche.
Risorse aggiuntive nessuna
Sostenibilita' gestionale no
Sostenibilita' finanziaria Costi presumibili in un anno: 10.000
Ricavi presumibili: 10.000
Fonti di finanziamento: nessuna allo stato attuale
Vincoli su territorio Zona Parco
Conformita' urbanistica Trattandosi di lavori interni vi è piena conformit
Conformita' ambientale Si
Eventuali risorse aggiuntive nessuna
Stato della progettazione Nessuna