Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di Teana
Codice fiscale/Partita IVA 82000550762
Comune Teana
CAP 85032
PEC comune.teana@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante Vincenzo Fiorenza
Responsabile del procedimento
Nominativo VINCENZO FIORENZA
Email sindacoteana@gmail.com
Telefono 0973572050
Ruolo SINDACO
Denominazione del bene intangibile
Nome del bene MARINO DI TEANA: UN PONTE D'ARTE TRA ITALIA E FRANCIA
Localizzazione
Luogo culturale Teana intende proseguire il percorso di valorizzazione storico-artistico, culturale intrapreso su Francesco Marino di Teana, proponendo iniziative che sulla base di quanto già realizzato possano consolidare questo patrimonio e da esso trovare nuovi stimoli. L'amministrazione comunale vuole continuare questo percorso proponendo una grande mostra sulla scultura di Marino di Teana, che fa da cornice e completamento alle opere monumentali già inserite nel tessuto urbano, continuando la collaborazione con l'Associazione Marino di Teana.
Localizzazione geografica Il tessuto urbano del paese si è arricchito dal 1990 al 2008 di un percorso scultoreo all'aperto, grazie all'acquisizione ed installazione di cinque sculture monumentali: 1990, NAVE NELLO SPAZIO, scultura in marmo di Carrara, con fontana; 2008, Omaggio ai Caduti di Teana, Federico II a cavallo, scultura in bronzo; 2008, Omaggio al Mediterraneo, scultura in acciaio corten; 2008, Omaggio a Lao Tseu, scultura in acciaio corten; 2008, L'Alba, scultura in acciaio corten.
Il patrimonio culturale si è arricchito di altro materiale fotografico e bibliografico. La ricerca svolta che ha permesso di iniziare il recupero della memoria storica del territorio ma è stato lo spunto per guardare al futuro in un contesto storico-paesaggistico rafforzato dall'azione culturale intrapresa.

Marino scriveva: "Aristotele, je vous l'affirme, vivait a Teana. Sa sagesse était parmis nous. Nous étions un Grèce. Nous avions deux mille ans." Dal catalogo MARINO DI TEANA, Arcurial, 1990, Paris, pag. 32.

Non a caso, come i grandi maestri del passato Francesco Marino in arte ha preferito al patronimico il nome del suo paese, veicolando Teana e la sua Regione in tutto il mondo.
Descrizione del bene
Aree tematiche - Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
- Artistica
- Territoriale-ambientale
Valutazione interesse culturale L'inquadramento artistico di Marino di Teana ci permette di avere un panorama storico-culturale-artistico molto ampio che abbraccia uno dei periodi più significati della arte moderna e nello stesso tempo ci avvicina alla nostra Storia, alla Storia del Sud ed ai suoi personaggi, come Federico II, Lo Stupor Mundi, a cui Marino non a caso dedica molti anni del suo lavoro con opere scultoree e pittoriche.
Le iniziative furture ci permetteranno di confrontarci con altre istituzioni culturali su scala nazionale ed internazionale anche in riferimento al gemellaggio appena rivitalizzato con Perigny-sur-Yerres.
Contesto Le sculture monumentali sono state collocate in aree adiacenti la strada provinciale Serra del Titolo che attraversa il paese, solo L'Alba è collocata all'interno del centro storico in prossimità della casa natale dell'artista e dei luoghi che appartengono all'infanzia di Marino.
La collocazione delle sculture ha permesso di tracciare un asse museale all'aperto che farà da cornice alla mostra delle maquettes-sculture e pitture di Marino che saranno inserite all'interno dell'imminente centro d'arte a lui dedicato. integrandoci alla programmazione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.
Descrizione modalita' di gestione L'amministrazione e le associazioni del territorio operano in sinergia per fare in modo che i residenti comincino a conoscere ed appropriarsi del proprio patrimonio culturale-storico-artistico, con attenzione particolare ai giovani cercando di comunicare loro il valore della bellezza attraverso il linguaggio dell'arte di cui Marino di Teana è un portavoce di fama internazionale.
Il percorso delle sculture monumentali, la mostra fotografica dedicata all'artista e il Museo della civiltà contadina rappresentano un bene tangibile che rafforza il percorso intrapreso e che mira alla promozione del territorio e del paese puntando a quelle risorse legate alla tradizione locale ed alla sua storia, sentendoci soggetti attivi per l'innesto di percorsi che mirano a valorizzare la conoscenza di ciò che è tutto uno con Teana: storia, patrimonio artistico culturale, ambiente.
Questi presupposti spingono verso l'aquisizione di un luogo dove custodire e ampliare il patrimonio artistico-culturale: Il Museo Marino di Teana.
I beni artistici acquisiti, la biblioteca caratterizzata dalla sezione locale, i laboratori e gli eventi potrebbero essere spostati nell'attuale edificio comunale. La location designata infatti è inserita nel percorso scultoreo e all'interno del suo giardino ospita due sculture monumentali: Nave nello Spazio e Omaggio ai caduti, Federico II a cavallo.
Gli spazi interni ampi e illuminati si prestano ad una fruizione espositiva. La collocazione dell'edificio lungo il Percorso scultoreo facilitano la visibilità e la fruizione numerosa di utenti, facilitando la sosta dei veicoli grazie alla presenza di parcheggi esistenti da ampliare.
Caratteristiche significative Marino di Teana, riconosciuto dalla critica internazionale come uno dei maggiori scultori di metallo del XX sec. è un'artista complesso,
poco conosciuto come pittore, si è interessato all'architettura e urbanistica, ma ha parlato anche di filosofia, di matematica, ha disegnato gioielli in metalli preziosi.
E' opportuno e necessario continuare questo lavoro di ricerca promuovendo iniziative ed altre attività come conferenze, work shop, incontri con critici e storici dell'arte.
Bisogna entrare in una logica di sinergia e di sistema in cui tutte le componenti di Teana, Amministrazione, associazioni, cittadini, giochino un ruolo interattivo tendendo a realizzare ciò che in sociologia del turismo si chiama -LA CITTÀ- OSPITALE, facendo sistema con altre realtà culturali nazionali e internazionali.
Bibliografia Il lavoro e i riferimenti bibliografici dell'artista Marino di Teana sono visibili sul web:
www.Marino di Teana: Art e archirecture, sculptures
www.diteana.fr
www.Bibliographie et liste-Marino di Teana
www.Marino di Teana
Francesco Marino di Teana wikipedia
Di Teana newsletter
Fb: Associazione Marino di Teana, per l'arte contemporanea.
Fb: Francesco Marino di Teana

Silvestri M., "Francesco Marino di Teana, 1920-1957 da Teana alla Galleria Denise René con prefazione di Rocco Brancati".
Piano di salvaguardia proposto
Risorse aggiuntive Si possono prevedere in futuro risorse aggiuntive allo scopo di sostenere l'azione di promozione dell'arte di Marino di Teana.
Attivita' proposte Questo ci consente di fare una programmazione distribuita in un arco di tempo lungo, permettendoci di definire il profilo completo dell'artista e offrendoci la possibilità di lavorare, per ogni anno, in maniera diversificata attingendo riferimenti dal panorama artistico-culturale nazionale.
Nel triennio precedente sono state attivate iniziative di promozione e valorizzazione. Il programma per questo nuovo triennio prevede appuntamenti importanti soprattutto in vista di Matera 2019 e del successivo Centenario dalla nascita dell'artista. Saranno realizzate mostre di rilevanza nazionale ed internazionale. A queste attività faranno seguito iniziative che valorizzano i luoghi di Marino e la creazione di itinerari turistici per la valorizzazione e la promozione del nostro territorio.
E' gia' stato attivato un piano per la salvaguardia/rivitalizzazione e valorizzazione/fruibilita'? Si, da 1 a 3 anni
Descrizione attivita' realizzate o da realizzare Mostra fotografica, ricerche, pubblicazioni, convegni con le massime autorità regionali a cui faranno seguito nuove iniziative con enti ed istituzioni museali, Università, Ordini Professionali extra-regionali.
Calendario attivita' Attività 2018
Mostra* delle maquettes - sculture e pitture di Marino di Teana.

Attività 2019
Mostra* internazionale di scultura.

Attività 2020
Grande mostra* per il centenario della nascita di Marino di Teana.

*Trattandosi di Mostre, si intendono incluse: Catalogo; Curatela; Trasporto; Ufficio Stampa; Ospitalità Giornalisti, Critici d'arte, Artisti; Allestimento e Illuminazione.
Piano dei costi Anno 2018 - € 100.000,00
Anno 2019 - € 120.000,00
Anno 2020 - € 120.000,00
Piano dei ricavi Stimando un flusso turistico di 10.000 visitatori all'anno, si prevedono ricavi di circa € 20.000 ad anno.
Partecipazione comunita' Attraverso un lavoro già avviato e fortemente voluto dall'attuale amministrazione, si vuole radicalizzare Marino di Teana nel suo territorio di appartenenza, divulgando il suo pensiero artistico e filosofico. Si è voluto coinvolgere la comunità attraverso manifestazioni culturali ed eventi, ma siamo solo all'inizio, e, l'installazione di cinque sculture monumentali che qualificano eccellentemente il tessuto urbano di Teana sono il segno tangibile di una volontà politica e di una forza locale che vuole crescere e confrontarsi, attivando attraverso un processo di riqualificazione culturale una maggiore offerta turistica e quindi nuove opportunità lavorative, con riscontri positivi sull'economia locale
Stato della progettazione Progettazione preliminare