Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di Montescaglioso
Codice fiscale/Partita IVA 80001380775
Comune Montescaglioso
CAP 75024
PEC aaggdemografici.montescaglioso@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante Giuseppe Silvaggi
Responsabile del procedimento
Nominativo MADDALENA DITARANTO
Email info@comune.montescaglioso.mt.it
Telefono 0835209245
Ruolo Assessorato Cultura
Denominazione del bene intangibile
Nome del bene La Cavalcata del Borbone
Localizzazione
Luogo culturale La manifestazione si svolge nell'Abbazia di S. Michele di Montescaglioso, luogo in cui si svolsero i festeggiamenti per il compleanno di Re Carlo di Borbone, nel 1735, durante il suo viaggio in Sicilia.
Localizzazione geografica La rievocazione storica in costume si svolge nel centro storico e nell'Abbazia di S. Michele Arcangelo di Montescaglioso, con la partecipazione di 150 figuranti, scelti tra i cittadini di Montescaglioso.
Descrizione del bene
Aree tematiche - Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
- Artistica
Valutazione interesse culturale La manifestazione è da considerarsi come unico evento, nell'Italia meridionale, sulla dominazione Borbonica. I 150 costumi d'epoca, filologicamente riprodotti dalle studentesse dell'Istituto Isabella Morra di Matera, dopo aver seguito un corso di formazione sulla produzione di abiti di scena, rappresentano l'aristocrazia, il popolo, i monaci benedettini e l'esercito sia spagnolo che italiano.
Contesto Nel 1735 Juan Carlos di Borbone, infante di Spagna, figlio secondogenito di Filippo V di Borbone Re di Spagna e di Elisabetta Farnese, Duchessa di Parma, conquista il Regno di Napoli e porta il paese all'indipendenza dopo due secoli di dominio spagnolo ed austriaco. Qualche mese dopo l'insediamento a Napoli, il Re inizia un lungo viaggio verso la Sicilia ove cinger? anche la Corona dell'isola riunificando, il Meridione, come al tempo dei Normanni e degli Svevi, in un unico stato.
Nel percorso verso la Sicilia, Carlo attraversa la Campania e la Puglia, sosta ad Altamura e giunge a Montescaglioso ove, ospite per tre giorni nell'Abbazia di S. Michele, festeggia il suo diciannovesimo compleanno.
Descrizione modalita' di gestione lcune ricerche effettuate negli archivi di Stato di Napoli e Matera, hanno permesso di rintracciare il resoconto del soggiorno Carlo di Borbone a Montescaglioso nel 1735. I documenti raccontano con dovizia di particolari l'arrivo, il soggiorno e la partenza del Re. E' possibile conoscere addirittura cosa il giovane monarca mangi? in alcune delle cene offerte dai monaci. Utilizzando i documenti rintracciati ed i risultati di altre ricerche, il CEA ha progettato per il Comune di Montescaglioso un evento che ricostruisce il soggiorno del Re. La prima edizione è stata organizzata nell'anno 2000. Successivamente la complessit? dell'evento ha reso necessaria la creazione di una associazione "La Cavalcata del Borbone", espressamente dedicata all'organizzazione dell'evento. Nel frattempo la manifestazione si é sviluppata fino a diventare uno dei principali eventi proposti da Montescaglioso.
Caratteristiche significative Caratteristiche:
- unica rievocazione borbonica in Italia;
- ricostruzione filologica degli abiti;
- presenza dell'esercito a cavallo;
- partecipazione della comunit? locale.
Bibliografia Pubblicazioni
- La Cavalcata del Borbone, ed. CooperAttiva, 2000.

Siti internet
- http://www.montescaglioso.net/node/1327
- http://www.neoborbonici.it/portal/index.php?option=com_content&task=view&id=1484&Itemid=229
Piano di salvaguardia proposto
Risorse aggiuntive Cofinanziamento Associazione Cavalcata del Borbone:
2015: € 1.300,00;
2016: € 1.300,00;
2017: € 1.300,00;
Attivita' proposte La manifestazione sar? organizzata con le seguenti attivit?:
- Organizzazione mostra tematica sul settecento borbonico;
- Convegno;
- Rievocazione storica;
- animazione di strada con ritmi di tamburi, giocolieri, teatranti e fuochi pirotecnici.
E' gia' stato attivato un piano per la salvaguardia/rivitalizzazione e valorizzazione/fruibilita'? Si, da oltre 7 anni
Descrizione attivita' realizzate o da realizzare La manifestazione si svolge dall'anno 2000.
Calendario attivita' 2015. 9 agosto
2016. Seconda domenica di agosto.
2017. Seconda domenica di agosto.
Piano dei costi 2015: € 9.500,00
2016: € 9.500,00
2017: € 9.500,00
Piano dei ricavi Ricavi da vendita di gadgets:
2015: € 1.200,00;
2016: € 1.200,00;
2017: € 1.200,00
Partecipazione comunita' La comunit? locale partecipa attivamente alla realizzazione della manifestazione, ognuno apportando un proprio contributo.
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile