Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione COMUNE GUARDIA PERTICARA
Codice fiscale/Partita IVA 80005710761
Comune Guardia Perticara
CAP 85010
PEC comune.guardiaperticara.pz@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante Angelo Mastronardi
Responsabile del procedimento
Nominativo GIANFRANCO MASSARO
Email gianfranco.massaro@rete.basilicata.it
Telefono 0971964091
Ruolo Responsabile Area Tecnica
Denominazione del bene intangibile
Nome del bene Madonna del Sauro.
Localizzazione
Luogo culturale Centro abitato e santuario in localit? S. Maria del Sauro.
Localizzazione geografica Zona del Sauro alla foce del torrente Borrenza. Vi è un Santuario ed un parco dove si svolgono i festeggiamenti ed riti civili e religiosi il 1^ Maggio e la seconda Domenica d'Agosto.
Descrizione del bene
Aree tematiche - Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
- Santità e vissuto religioso
Valutazione interesse culturale La popolazione Guardiese venera la Madonna del Sauro radicando il suo attaccamento a fatti storico/leggendari che narrano di un santuario costruito sull'onta di una emotivit? popolare che avrebbe visto la madonna assisa su un carro con ruote di pietra, trainato da una coppia di buoi. O, un'altra versione, che sia stato costruito per mettere fine a strani fenomeni che impedivano agli animali di abbeverare nel Sauro.
Contesto Il contesto è sul confino tra i riti pagani e religiosi e rende viva una tradizione religiosa che si traduce in feste popolari che riempiono il paese di Turisti, visitatori e religiosi dei paesi viciniori.
Descrizione modalita' di gestione La conoscenza e la salvaguardia del rito di venerazione della madonna del Sauro consiste in attivit? culturali e religiose improntate secondo le linee impartite dalla chiesa e secondo le esigenze pagane della popolazione. Riti di venerazione in chiesa, nel santuario e nel pese intero.
Caratteristiche significative La Madonna del Sauro è l'unica statua che sosta in paese nel periodo estivo e d'inverno al santuario, a conferma che sta l? per proteggere i contadini, che d'inverno erano costretti a passare il Sauro (idraulicamente denominato il torrentaccio per la sua caratteristica impetuosit? di portata idraulica) per andare alla sponda Dx ovvero "a chell'vann ra jumuar"
Bibliografia 1. A. Capano , Guardia Perticara. Note storiche. Il Salice Editore, Potenza 1990. 2. P. Cucchi e A. Messia, Bottcatasc, Editrice Ermes, Potenza 2004. 3. Fuccella, R. Summo, Guardia Perticara, Tecnostampa, Villa d'Agri 2002. 4. G. Racioppi, Storia della Lucania e della Basilicata, Loescher, Roma 1889. 5. Varuolo, Appunti per una monografia storica su Guardia Perticara, centro Giovanile Attivit? Culturali, Aliano 1190. 6. Storia mdi Guardia Perticara e della sua origine fino ai nostri giorni. Scritta da Giuseppe Pandolfi , fu Domenico, Cittadino di Guardia Perticara, A.D. 1. luglio 1960 (disponibile presso la locale biblioteca) 7. Aa. Vv, L'archivio della memoria. Identit? , territorio e cultura nella Valle del Sauro, Zaccara Edizioni, Lagonegro 2008. 8. La voce del Borgo, periodico del Comune di Guardia Perticara. 9. Don Giovanni Dilenge, Parroci e Parrocchiani, Edizioni Circolo "Nicola Panevino" Aliano 2012
Piano di salvaguardia proposto
Risorse aggiuntive Oboli e offerte spontane di cittadini e sponsor.
Attivita' proposte Rivitalizzazione dei riti religiosi e di spettacoli a tema religioso, con processioni e convegni a tema. Feste popolari al santuario, che all'uopo questo Comune tiene sempre attrezzato per lo scopo ed ancora richiede di allinearsi alle sempre maggiori richieste di fruibilit?, con interventi migliorativi dell'Area ove vengono svolti i riti religiosi e civili in onore della Madonna.
E' gia' stato attivato un piano per la salvaguardia/rivitalizzazione e valorizzazione/fruibilita'? Si, da oltre 7 anni
Descrizione attivita' realizzate o da realizzare Festa popolare e religiosa in Paese. e festa popolare e religiosa al Santuario, che si protrae per due giorni (primo sabato e Domenica di Agosto). Realizzazione di Brochure, concerti musicali a tema, spettacoli a tema, immaginette, interviste e servizi radiotelevisivi. Cortometraggi e convegni, con mostre fotografiche su base storica e su temi attuali con concorsi e ricerche d'archivio.
Calendario attivita' Maggio - Agosto
Piano dei costi Euro 25.000 per ciascuna annualit
Piano dei ricavi Euro 2.500 per ciascuna annualit?.
Partecipazione comunita' La popolazione è chiamata a partecipare sia per un fatto religioso che per la organizzazione della location in campagna. Prepara il carro mobile per lo spostamento della statua ed anche l'accoglienza dei visitatori, turisti e religiosi dei paesi viciniori.
Stato della progettazione Progettazione preliminare