Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione AMMINISTRAZIONE COMUNALE ALBANO
Codice fiscale/Partita IVA 80004180768
Comune Albano di Lucania
CAP 85010
PEC comune.albanodilucania@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante ROCCO GUARINO
Responsabile del procedimento
Nominativo ROCCO ADAMO
Email ROADAMO@RETE.BASILICATA
Telefono 0971984364
Ruolo Istruttore Amministrativo
Denominazione del bene intangibile
Nome del bene Le Notti della Magia
Localizzazione
Luogo culturale INTERO PAESE
Localizzazione geografica PERCORSO EMOZIONALE SULLE ORME DI DE MARTINO PER DELLE VIE DEL PAESE, CHE PER L'OCCASIONE SI PRESENTA AI VISITATORI PROPRIO COME ERA NEGLI ANNI 50' DURANTE LLA PRIMA SPEDIZIONE AL SUD, UN MIX DI CULTURA CONTADINA E CREDENZE MAGICHE, IL TUTTO ARRICCHITO DA UNA PRECORSO DEL GUSTO TRA I PRODDI TIPICI.
Descrizione del bene
Aree tematiche - Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
- Demoetnoantropologica (Tradizioni, riti, ...)
- Linguistica (dialetti, ...)
- Artistica
Valutazione interesse culturale Il paese ha una forte identit? culturale legata alle tradizioni magiche. E' stato oggetto di studi antropologici da parte di Ernesto De Martino che certific? la prima spedizione al sud organizzata dal documentarista cinematografico Luigi Di Gianni. Il viaggio in questi luoghi port? alla realizzazione del libro "Sud e Magia", nel quale il capitolo settimo è incentrato proprio sulla Vita Magica di Albano di Lucania".
Contesto il contesto che ha prodotto e produce il bene culturale è quello ben descritto da Ernesto de Marino nel suo libro "Sud e Magia"; quello di un mondo contadino che vive di stenti e che per curare i malanni mischia religione e magia. Recitano le orazioni cerca di scongiurare la morte e guarire dalle malattie.
Descrizione modalita' di gestione realizzazione di un percorso-evento dedicato al mondo contadino e alle tradizioni magiche, tesa a caratterizzare la forte identit? culturale dello stesso Paese e l'area circostante.
Caratteristiche significative percorso legato alle tradizioni magiche nella loro caratteristica paesaggistica-ambientale: portali, pavimenti, elementi di arredo, serbatoio belvedere, Chiesa Madre, orti interni al paese, piazze storiche, Palazzo Ducale (dove si rappresenta lo spettacolo "I Pacc d' Alb'n'" in occasione dell'evento), Osservatorio, il tutto per creare un percorso di emozioni storiche e culturali.
Bibliografia Le Notti della Magia nascono dalla riscoperta di quella identit? contadina raccontata nel capitolo 7 del libro "Sud e Magia"di De Martino, e dai filmati contenuti nel documentario di Luigi Di Gianni: "Lucania Magica". Ampliamento si è parlato del Conferimento della cittadinanza Onoraria a Luigi Di Gianni, e diversi articoli sono stati dedicati all'evento da parte di quotidiani come La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Quotidiano di Basilicata, La Nuova del Sud. Inoltre una grande risonanza delle notti della Magia si è avuta sulla rete , diversi siti hanno scritto dell'evento, a partire da Basilicatanet, CittadeiBimbi, scoopsquare, Il Lucano, BasilicataNotizie, La rivista dei Parchi, adnkronos, ritide.it, libero 24x7, Oltre free press, La Siritide.
Piano di salvaguardia proposto
Risorse aggiuntive da risorse di Bilancio 20000

Attivita' proposte - attivit? di teatro connesse all'evento;
- realizzazione di costumi idonei all'evento;
- sistemazione nella struttura serbatoio-osservatorio di Albano;
- acquisto attrezzature necessarie all'allestimento del precorso cittadino e alla costruzione artigianale di stand. ;
- acquisto sistemi audio-visivi da collegare lungo il percorso della magia;
- acquisto stand.
E' gia' stato attivato un piano per la salvaguardia/rivitalizzazione e valorizzazione/fruibilita'? Si, da 1 a 3 anni
Descrizione attivita' realizzate o da realizzare realizzate da due anni
Calendario attivita' venerd?, sabato e domenica di fine agosto
Piano dei costi 180000
Piano dei ricavi non esiste un piano dei ricavi, ma vi è una ricaduta economica sulle attivit? produttive del paese a causa dell'enorme flusso di persone partecipanti all'evento
Partecipazione comunita' Viene coinvolta l'intera cittadinanza.: circa un centinaio tra figuranti, addetti alla sicurezza ed al trasporto, tutte le attivit? produttive possono partecipare mediante realizzazione di stand culinari e/o di prodotti artigianali.
Partecipano ancora: gruppi di musica etnica, gruppi folcloristici delle aree circostanti, clown, mangiafuoco, addetti audio-visivi.
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile