Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione COMUNE DI AVIGLIANO
Codice fiscale/Partita IVA 80001750761
Comune Avigliano
CAP 85021
PEC comune.avigliano@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante VITO SUMMA
Responsabile del procedimento
Nominativo MARGHERITA ACCUOSTO
Email maccuosto@tiscali.it
Telefono 0971700881
Ruolo RESPONSABILE UFFICIO AA. PP.-COMMERCIO-TURISMO
Denominazione del bene intangibile
Nome del bene GIORNATE MEDIOEVALI
Localizzazione
Luogo culturale Pro Loco, residenti, associazioni, artigiani ed operatori economici del borgo turistico, di origine medioevale, sorto intorno al maniero Federiciano di Lagopesole.
Localizzazione geografica Il borgo di Lagopesole, che accoglie le giornate medioevali, ha un nucleo storico centrale, rimasto invariato e riportante ancora oggi gli elementi caratteristici dell'architettura medioevale.
Descrizione del bene
Aree tematiche - Storica (momenti, aspetti/problematiche, protagonisti)
Valutazione interesse culturale L'iniziativa nata molti fa con l'intento di animare il borgo di Lagopesole durante il periodo estivo al fine di offrire spazi attrattivi per i tanti turisti in visita al castello di Federico II, con il passare degli anni ha avuto uno sviluppo ed un arricchimento tale da farlo diventare un appuntamento irrinunciabile per l'intera regione Basilicata ed in particolare per tutto il bacino del Vulture. Le manifestazioni, inserite nel programma, sono riuscite, nel tempo, ad intercettare l'interesse e gli investimenti degli imprenditori locali e delle associazioni che sempre più investono, nella promozione turistica del territorio, risorse ed energie.
Contesto le manifestazioni fanno rivivere le tipiche giornate medioevali curando in particolare l'allestimento del borgo con arredi ed atmosfere musicali tipiche del periodo di rievocazione. Inoltre all'interno del borgo vengono allestiti percorsi gastronomici a tema che attingono a piene mani agli antichi ricettari del medioevo, oltre all'allestimento di un campo di gara per le rappresentazioni dei combattimenti fra cavalieri.
Descrizione modalita' di gestione gli eventi sono costruiti partendo da atti storici dedotti da un lavoro di ricerca e di consultazione della vasta letteratura scientifica nazionale ed internazionale dell'et? medioevale con particolare riferimento al territorio. Con questi eventi si raggiunge l'obiettivo di favorire l'identit? storico-sociale del Comune, ponendo in luce gli aspetti storici, linguistici e geografici, messi spesso in ombra da altri eventi storici che hanno interessato il territorio aviglianese (brigantaggio)
Caratteristiche significative Gli eventi articolati durante tutto il periodo estivo scandiscono e rappresentano le tipiche giornate medioevali:
- dai cortei storici rievocativi della visita, documentata, di Federico II "IN CAMPIS ET IN CASTRIS LACUS PENSILES" ricchi di figuranti che sfilano con gli abiti nobiliari del tempo, frutto della ricerca di storici locali e delle sapienti mani di sarte del luogo.
- agli spettacoli di falconeria, in pieno campo, che rievocano le battute di caccia, molto amate dall'Imperatore Federico II.
-ai mercati, allestiti con i prodotti tipici del territorio lucano, frequentati dai "popolani", che animano il borgo insieme a giocolieri, menestrelli e saltimbanchi i quali intrattengono anche i cortigiani durante i banchetti allestiti in un percorso gastronomico a tema.
A conclusione delle giornate medioevali il Palio dei tre feudi disputato secondo i canoni della veridicit? storica dell'epoca federiciana.
Bibliografia - Federico II - vita meravigliosa e tragica - di Raffaele Nigro - collana i "Quaderni di Lagopesole" edito da litostmpa Ottaviano - maggio 2001;
- L'uomo medievale- di F. Cardini - a cura di J. Le Goff- 5? ed. Roma, Bari Laterza, 1988;
- La vita quotidiana Medioevale di R. Delort - Roma, Bari, Laterza, 1989;
- A tavola nel Medioevo di R. Odiel, Sabban Francoise e Serventi Silvano;
- Il Castello di Lagopesole - note storiche e divagazioni - di Michele Saraceno- collana i "Quaderni di Lagopesole - litostampa Ottaviano - 19897/2007;
Piano di salvaguardia proposto
Risorse aggiuntive
Attivita' proposte le manifestazioni proposte servono a valorizzare e potenziare l'offerta turistica e la fruibilit? del maniero federiciano e del grande attrattore turistico "Il Mondo di Federico" realizzato all'interno dello stesso. Il borgo cosi animato sar? il luogo in cui il visitatore vivr? le suggestioni del periodo storico medioevale per i suoni, i sapori e le ambientazioni rappresentate. Il tutto in un contesto di veridicit? storica fondata su studi scientifici di testi e saggi a tema. La possibile realizzazione, è stata testata negli scorsi anni con riscontri positivi dal punto di vista economico, e di affluenza turistica.
E' gia' stato attivato un piano per la salvaguardia/rivitalizzazione e valorizzazione/fruibilita'? Si, da oltre 7 anni
Descrizione attivita' realizzate o da realizzare Alle manifestazioni tradizionalmente svolte durante il periodo estivo (Alla Corte di Federico e Palio dei Tre Feudi) verr? aggiunta la rappresentazione di:
- uno spaccato della vita dei popolani con la rievocazione dei mercatini;
- percorsi gastronomici a tema realizzati in collaborazione con i ristoratori del posto;
-animazione del percorso verso il castello con musici, giocolieri e menestrelli
- concerto In Die Natalis - festeggiamenti nel Genetliaco di Federico II
Calendario attivita' tutti i sabati e le domeniche compresi nel periodo 1? luglio -30 settembre , 26 dicembre 2018 ;
tutti i sabati e le domeniche compresi nel periodo 1? luglio -30 settembre - 26 dicembre 2019;
tutti i sabati e le domeniche compresi nel periodo 1? luglio -30 settembre 26 dicembre 2020;
Piano dei costi -25.000 per l'anno 2018;
-30.000 per l'anno 2019;
-30.000 per l'anno 2020;
Piano dei ricavi non sono previsti ricavi economici diretti, ma solo indiretti e che non possono essere quantificati a priori
Partecipazione comunita' La location che ospita le manifestazioni favorisce e stimola il coinvolgimento di tutta la comunit? del borgo e dell'hinterland.
Operatori economici, associazioni culturali, singoli cittadini sono chiamati a partecipare attivamente alla realizzazione degli eventi messi in cantiere.
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile