Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Ruoti
Codice fiscale/Partita IVA 80002470765
Comune Ruoti
CAP 85056
PEC rosariofamularo@libero.it
Legale rappresentante Angelo Salinardi
Responsabile del procedimento
Nominativo Rosario FAMULARO
Email rosariofamularo@libero.it
Telefono 097184867
Ruolo Responsabile Area Tecnica
Denominazione del bene tangibile
Nome del bene FONTANA LA RIPA
Localizzazione
Localita' Ruoti
Indirizzo Strada Faggeta C.da Faggeta
Coordinate geografiche
Riferimenti catastali
Comune Ruoti
Foglio relitto stradale
Particella/e 999
Descrizione del bene
Natura prevalente Manufatto
Periodo di realizzazione Anno 1800
Valutazione espressa dal MiBACT Nessuna
Contesto La fontana si trova lungo un suggestivo percorso costituito da gole scavate dalle acque meteorologiche nel complesso lapideo di arenarie che caratterizza la localit? denominata c.da Faggeta a circa 2 km dal centro urbano di Ruoti e a circa 20 km a NO di Potenza.
Sintesi morfologica e tipologica Fontana La Ripa è un fontanile caratterizzato dall'essenzialit? e dalla rusticit? delle opere murarie
Storia Dal nucleo della vecchia rocca (rione Castello , 751 m sul livello del mare) il paese si è sviluppato sul pendio che digrada. La natura del terreno che va a costituire il rilievo è arenacea per cui, si pu? seguire l'alternarsi di strati arenacei , conglomeratici e livelli di arginiti siltose azzurrine. Questa formazione geologica per lo più permeabile, per cui si sono instaurati acquiferi in corrispondenza dei livelli impermeabili argillosi. Dalla saldatura verticale degli acquiferi si sono generate delle sorgenti che affiorano nella parte bassa del pendio. Da sempre l'approvvigionamento dei cittadini ruotesi veniva assicurato da queste sorgenti. Le più importanti erano Fontana la Terra, Fontana Bona,Fontana Sporta e Fontana La Ripa.Le sorgenti con più facilit? di accesso erano quelle di Fontana Sporta e Fontana la Ripa raggiungibili percorrendo poco più di un chilometro dal centro abitato. Per questo motivo, in particolare, nel XIX secolo, le amministrazioni comunali provvedevano a tenere in buono stato le strade di accesso onde favorire l'afflusso della popolazione. Infatti, per migliorare il deflusso con regolare captazione, sono stati effettuati drenaggi e opere in muratura. Visitando questi due siti colpisce l'accuratezza e la scelta dei materiali impiegati che mostrano tuttora un'integrit? che ha sfidato i tempi. Quando nel 1912 fu inaugurato l'acquedotto cittadino "Acqua delle Nocelle", queste fontane cominciarono a perdere importanza anche se sempre frequen
Destinazione d'uso Terziario/direzionale
Periodo di fruizione non utilizzato
Modalita' di gestione Indiretta
Servizi attivi - Visita e vigilanza
Servizi attivabili - Informazione
- Guida e assistenza didattica
- Organizzazione di mostre e manifestazioni culturali
- Iniziative promozionali
- Pulizia
- Vigilanza e biglietteria
- Visita e vigilanza
Non fruibilita' Abbandono e degrado del bene . Assenza di servizi
Completamento ai fini della valorizzazione e fruizione
Data e storia recente dei restauri e degli interventi di conservazione assenti
Risorse necessarie per opere murarie 0
Risorse necessarie per attrezzature e allestimenti 45000
Risorse necessarie per altro 0
Eventuale descrizione risorse necessarie per altro Recinzione del sito, Ripristino e protezione delle strutture (murature),
Realizzazione di
Segnaletica,
Intese istituzionali
Disponibilita' a forme di gestione diretta non possibile
Disponibilita' a forme di gestione indiretta possibile con associazione di volontariato "Miss 48"
Risorse aggiuntive
Sostenibilita' gestionale Non esiste un piano di gestione economica e finanziaria, saranno attivate tutte le procedure per addivenire all�??individuazione di un gestore privato che espliciter? le modalit? di svolgimento del servizio

Sostenibilita' finanziaria Da assicurare con contributi Regionali e Comunali
Vincoli su territorio soprintendenza
Conformita' urbanistica Le opere da realizzare sono conformi alle disposizioni urbanistiche.
Conformita' ambientale Gli interventi da realizzare sono conformi alle norme ambientali
Eventuali risorse aggiuntive
Stato della progettazione Progettazione preliminare