Attenzione! Il browser in uso è obsoleto e si potrebbero verificare anomalie nella visualizzazione o durante la procedura, si consiglia di installare un browser aggiornato.
Patrimonio culturale della Basilicata Regione Basilicata
Riferimenti dell'Ente
Qualificazione giuridica Comune
Denominazione Comune di Castelgrande
Codice fiscale/Partita IVA 80004060762
Comune Castelgrande
CAP 85050
PEC comune.castelgrande@cert.ruparbasilicata.it
Legale rappresentante Domenico Alberto Muro
Responsabile del procedimento
Nominativo DOMENICO ALBERTO MURO
Email domenicoalbertm@gmail.com
Telefono 09764481
Ruolo Sindaco
Denominazione del bene intangibile
Nome del bene Festival dei Cinque Continenti
Localizzazione
Luogo culturale Il centro storico di Castelgrande racchiude al suo interno elementi di interesse storico, artistico, architettonico, culturale e si presta a divenire palcoscenico naturale per ospitare eventi artistico-culturali di vario genere provenienti dai cinque continenti.
Localizzazione geografica Le vie del borgo potranno diventare luoghi di incontro tra culture e popoli diversi, coniugando promozione turistica, coinvolgimento della popolazione e finalità culturali.
Descrizione del bene
Aree tematiche - Demoetnoantropologica (Tradizioni, riti, ...)
Valutazione interesse culturale Fin dal 2005 (anno di svolgimento della sua prima edizione) il Festival dei Cinque Continenti si propone di trasformare il patrimonio locale in una risorsa economica capace di attirare l’attenzione del grande pubblico sul territorio e sulle sue ricchezze, offrendo al tempo stesso una proposta culturale di qualità che sia in grado di soddisfare anche i bisogni dei residenti. Attraverso la manifestazione il centro storico diventa per alcuni giorni il centro del mondo: un luogo di incontro e condivisione tra culture e popoli diversi, in cui viene stimolato il confronto, esaltata la diversità, favorito il dialogo, promossa la conoscenza, incentivata la multiculturalità.
Contesto Il contesto sociale e culturale di riferimento coincide con quello dei piccoli borghi lucani, alle prese con le seguenti sfide:
• differenziare l’offerta turistica lucana attraverso i nuovi strumenti del marketing territoriale per raggiungere elevati livelli di competitività in un contesto di competizione a livello globale;
• attirare flussi turistici aggiuntivi a quelli tradizionalmente connessi alle risorse naturali, culturali, storiche ed enogastronomiche, attraverso l’organizzazione di eventi da inserire all’interno di un ampio piano di promozione territoriale;
• attuare una politica di rilancio del turismo fondata sull’offerta culturale, artistica e architettonica;
• comunicare l’immagine della Basilicata al di fuori dei confini regionali e attirare l’attenzione del grande pubblico verso i luoghi più belli e caratteristici della regione;
• valorizzare le innumerevoli location storiche (castelli, chiostri, anfiteatri, piazze, borghi medievali, cortili di palazzi nobiliari, ecc.) sparse per il territorio lucano e spesso trascurate, trasformandole in contenitori culturali atti ad ospitare presentazioni di libri e incontri con gli autori come anche serate di proiezione di cortometraggi provenienti da tutto il mondo;
• migliorare il benessere della comunità locale e la fruizione del tempo libero all’interno del territorio, promuovendo un percorso culturale nuovo, che metta lo spettatore in contatto con le più diverse identità culturali, sociali e religiose del mondo direttamente nella propria terra;
• incoraggiare lo spirito di aggregazione, di socializzazione e di fratellanza tra i popoli.

Descrizione modalita' di gestione La manifestazione, realizzata in collaborazione con la locale Proloco e l’ associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, si prefigge di promuovere la conoscenza di culture e tradizioni di ogni popolo, mescolandole con le tradizioni locali e la storia rappresentata dai monumenti.
Caratteristiche significative Il Festival dei Cinque Continenti è un contenitore culturale che racchiude spettacoli di circo contemporaneo e teatro urbano, accanto ad eventi legati a musica, cinema, letteratura, fotografia, arte contemporanea, tutti aventi luogo nel centro storico al fine di promuoverne il patrimonio storico e culturale, i monumenti, l’identità. Nei luoghi più significativi del borgo antico prende vita una festa delle arti, dei popoli, delle culture, delle idee, che regala al pubblico momenti per riscoprire il valore e l’importanza di una città dalla storia millenaria, valorizzandone lo scenario e gli scorci.
Bibliografia Sul sito web www.cinquecontinentifestival.com è possibile reperire tutte le informazioni sulla storia del festival, visionare la rassegna stampa, i video, i manifesti e le foto delle passate edizioni.
Piano di salvaguardia proposto
Risorse aggiuntive L'ente intende co-finanziare l'iniziativa con circa 1.000 euro annui.
Attivita' proposte Il festival si articolerà nelle seguenti iniziative: spettacoli vari di circo contemporaneo, teatro urbano e statue viventi; una presentazione di libro con reading teatralizzato; un concerto per ensemble con apertura di musica contemporanea minimalista; una performance live di arte contemporanea; un’esibizione alla chitarra in acustico.
L’idea progettuale prevede di arricchire la manifestazione di anno in anno di nuovi contenuti, prendendo come riferimento l’acronimo della parola FESTIVAL: Fotografia, Editoria, Spettacoli, Turismo, Incontri, Video, Arte, Laboratori.
E' gia' stato attivato un piano per la salvaguardia/rivitalizzazione e valorizzazione/fruibilita'? Si, da oltre 7 anni
Descrizione attivita' realizzate o da realizzare Vedasi paragrafo precedente.
Calendario attivita' La manifestazione si svolgerà nei giorni 14,15,16 agosto 2018 e prevede lo svolgimento di spettacoli di circo contemporaneo e teatro urbano con artisti e compagnie provenienti da tutto il mondo, accanto ad eventi legati a musica, letteratura, teatro e arte contemporanea.
Piano dei costi Cachet artisti e Compagnie internazionali € 12.000,00
Stampa materiale pubblicitario (manifesti, locandine, brochure) € 1.500,00
Promozione a mezzo quotidiani € 1.000,00
Ufficio stampa € 1.500,00
Totale complessivo € 16.000,00
Piano dei ricavi Non è possibile stimare ricavi dalla realizzazione dell'iniziativa.
Partecipazione comunita' L’evento vuole essere un’occasione per migliorare il benessere della comunità locale e la fruizione del tempo libero all’interno del territorio, coinvolgendo in primis i più giovani, ma anche le famiglie, le associazioni di categoria, le guide turistiche e chiunque voglia vivere un’occasione di confronto, integrazione e crescita personale.
Stato della progettazione Progettazione esecutiva e cantierabile